Un albero per ogni bambino, nuova legge estende alle adozioni

 

alberoDal 16 febbraio in vigore la legge che vuole “un albero per ogni bambino“. A partire dallo scorso sabato i Comuni italiani avranno l’obbligo di piantare un albero in corrispondenza di ogni nuovo figlio registrato presso l’anagrafe cittadina. Un obbligo previsto già dalla legge Cossiga-Andreotti del 1992, ma che subisce ora alcune importanti modifiche rispetto alla formulazione originaria. Continua a leggere

Pagine