LETTERA AI CLIENTI E A TUTTA LA COMUNITA’ DE “LA BUONA TERRA” E “L’ALBERO”

Body: 

 

Carissimi

L’anno 2022 è passato, anno travagliato, segnato dalla guerra in Ucraina e da tutto quello che ne è conseguito. Gli anni sono tutti “difficili” , per un verso o per l’altro, ma dal 2020 dall’inizio del “COVID” non riusciamo a vedere la “luce in fondo al tunnel”. La storia dei nostri negozi è una storia fatta di etica, di coraggio, di persone dedite alla causa. Più di trent’anni, nei quali ci avete conosciuto, avete ricevuto consigli, trent’anni dove sia con La buona terra che con l’Albero trovavate un porto sicuro dove cercare un buon stile di vita.

Il C.d.A. della N.O.I. srl in questo tempo ha fatto di tutto, cercando ogni possibile opportunità, per continuare a dare un futuro ai 4 negozi, ai dipendenti e al nostro progetto di vita. Purtroppo gli ultimi avvenimenti tra cui i rincari del costo dell’energia hanno definitivamente chiuso ogni speranza. Negli anni non ci siamo piegati al “sistema” e al più forte, sicuri di farcela, non rinneghiamo nulla, perché solo gli ultimi eventi ci hanno sconfitto.

Col 31 dicembre 2022 si chiude definitivamente la nostra storia, speriamo che ne rimanga un buon ricordo, ma soprattutto che non vada disperso quel patrimonio di vita che abbiamo cercato di profondere in tutti voi e in tutti noi.

Vorremmo soprattutto ringraziare tutti per la vicinanza ai nostri negozi - ognuno con le proprie possibilità - i nostri collaboratori che non hanno mai mostrato stanchezza o insofferenza, sempre pronti all’impegno per contribuire al bene aziendale.

Un sentito grazie a tutti i fornitori che ci hanno seguito credendo nel nostro progetto e nella nostra fatica, e con loro tutti i nostri consulenti che con perizia ci sono stati vicino.

Ringraziamo tutto il C.d.A. che ci è stato vicino in questi mesi difficili. 

Finiamo porgendovi auguri di buon anno a tutti voi e alle vostre famiglie, sperando che si presenti per tutti un futuro sereno.

Fabio Parisi & Paola Sbravati

 

 

i