Spesa di luglio: pomodori, prugne, pesche e fiori di zucca

 

pomodoroÈ una scelta rinfrescante e tonificante quella della spesa di luglio, che propone novità succose e idratanti. Le opportunità sono tante, golose, sane e ideali, per pasti e merende equilibrate, ma anche colazioni energizzanti per partire con slancio. Tante le riconferme del mese di giugno, con qualche significativo e ricco ingresso. Luglio porta in tavola il benessere dell’estate, tipico della stagione e menu ideale per il periodo dedicato alle vacanze. Via libera a insalatone, verdure grigliate, macedonie, ricette crudiste e piatti unici pieni di bontà.

Tante le possibilità per accontentare tutte le necessità del periodo, per affrontare un regime alimentare dietetico senza rinunciare al gusto. In previsione della prova costume, per depurare e ripulire l’organismo da qualche chiletto e dalle tossine accumulate con stanchezza e stress. La spesa del mese di luglio propone molte interessanti golosità, greenstyleche aiuteranno mente e corpo a ritrovare forza ed energia per debellare la stanchezza. Una ricarica per affrontare l’ultimo tratto di cammino prima delle meritate vacanze e del riposo stagionale. Un concentrato di proprietà benefiche per rinfrescare, idratare la pelle, abbeverare il corpo e l’anima. > Continua a leggere su Spesa di luglio: pomodori, prugne, pesche e fiori di zucca

Criminalizzata una famiglia per far vincere un decreto

vaccini

Un bimbo malato di leucemia muore all'ospedale San Gerardo e i medici dichiarano che la morte è dovuta alle complicanze del morbillo che aveva contratto. Poi i media si scatenano contro la famiglia e affermano che il piccolo era stato contagiato dai fratelli non vaccinati. C'è voluto il primario del reparto ospedaliero, Andrea Biondi, a smentire la notizia: «I fratelli si sono ammalati successivamente, quindi non c'entrano nulla»... > Continua a leggere su Criminalizzata una famiglia per far vincere un decreto

Pagine